Con grandissimo piacere invitiamo tutte e tutti a questo nuovo incontro pubblico che abbiamo organizzato assieme alla Regione Emilia Romagna e che si pone l’obiettivo di ragionare sulla difficilissima situazione attuale e di ipotizzare quali potrebbero essere gli sviluppi futuri. 
L’incontro, che prevede la partecipazione di importanti relatori dall’Italia e dall’estero, si concentrerà sia sulle risposte dell’Unione Europea sia, nella seconda parte, sulla situazione sulla “rotta balcanica” e in vari Paesi, quali Grecia, Germania, Svezia.

Per partecipare è necessario iscriversi al link indicato sotto. 
Vi aspettiamo numerosi!

L’AGENDA UE SULLE MIGRAZIONI: 
UN ANNO IN ROTTA
Migranti e rifugiati tra guerre, frontiere, hotspots e relocations.
Situazione attuale e sviluppi futuri.


Mercoledì 4 maggio 2016 – ore 10.00-17.00
Terza torre Regione Emilia-Romagna, sala “20 maggio 2012”, Viale della Fiera, 8 – Bologna 


9.30 Registrazione

10.15 Introduzione e saluti – Regione Emilia-Romagna

10.30-12.30 Strategie e risposte di UE e Italia ai flussi di persone in fuga da guerre e crisi umanitarie 

2015-2016: Agenda europea e ricollocazione, quali risultati?
Federica Toso – Associazione Asilo in Europa

L’attuazione in Italia dell’Agenda europea, dagli hotspot, ai respingimenti, ai trattenimenti
Nazzarena Zorzella – ASGI (Associazione per gli Studi Giuridici sull’Immigrazione)

I movimenti migratori nel Mediterraneo e la capacità di gestione del sistema di asilo in Italia
Riccardo Clerici – UNHCR (Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati)

La gestione degli arrivi via mare dopo Mare Nostrum: Triton, Eunavformed e l’hotspot di Lampedusa
Martina Tazzioli – Università di Aix-Marseille (FR)

Nuova strategia globale UE e migrazioni
Bernardo Venturi – IAI (Istituto Affari Internazionali) 

12.45-13.30 Interventi dal pubblico e discussione

14.30-17.00 Stati di passaggio, realtà di arrivo e mete immaginarie: Grecia, Balcani, Germania, Svezia 

La Grecia tra Turchia e “rotta balcanica”: accoglienza europea o grande campo profughi?
Katerina Tsapopoulou – Rete per i diritti politici e sociali

“Rotta balcanica”: dai primi transiti del 2015 alla crisi umanitaria senza precedenti di oggi
Andrea Rossini – Osservatorio Balcani e Caucaso

Accoglienza, welfare e nuove leggi sull’asilo in Germania dopo i grandi arrivi del 2015
Nora Brezger – Flüchtlingsrat Berlin (Consiglio dei Rifugiati)

La Svezia chiude? Cambiamenti politico-legislativi nell’accoglienza di richiedenti asilo e rifugiati
Lorenzo Vianelli – Università di Warwick (UK)

Arrivare e vivere nella “superpotenza umanitaria”: com’era e cosa succede oggi?
Suzana Abrahamsson – Università di Bologna e Linköping (SE)


Per partecipare è necessario iscriversi entro il 30 aprile 2016 su https://applicazioni.regione.emilia-romagna.it/IscrizioneConvegni/Iscrizione.aspx?6z%2BN8MruZcSQdKb2rINk0A%3D%3D&Lang=IT 

Per informazioni scrivere a ricerche[at]asiloineuropa.it