Il diritto di asilo nell’ordinamento italiano per i minori stranieri non accompagnati – Asylum Scholar

2020-11-16T14:22:59+01:00Ottobre 11th, 2015|Senza categoria|

Come avevamo anticipato, a seguito della pubblicazione di un numero ormai elevato di tesi, abbiamo proceduto a una riorganizzazione della pagina Asylum Scholar. Come potrete vedere, abbiamo suddiviso le tesi per argomento (es.: genere e diritto dei rifugiati, asilo e frontiere,...) per rendere più agevole e immediata la ricerca degli elaborati a seconda del tema

Iniziative Giornata Mondiale del Rifugiato 2016

2020-11-16T14:22:59+01:00Ottobre 11th, 2015|Senza categoria|

Iniziative Giornata Mondiale del Rifugiato 2016 Asilo in Europa, in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna, pubblica le iniziative organizzate sul territorio regionale in occasione della giornata mondiale del rifugiato. INIZIATIVE GIORNATA MONDIALE DEL RIFUGIATO 2016 BOLOGNA 19-20 e 22 giugno: iniziative varie, proiezione video, mostra fotografica, spettacolo teatrale, raggruppate sotto il titolo “Accoglienza: una scelta

Sulla stessa barca. Video e slides del convegno del 6 marzo 2015.

2020-11-16T14:23:01+01:00Aprile 3rd, 2015|Senza categoria|

Venerdì 6 marzo 2015 si è svolta a Bologna, presso il Centro Poggeschi, un'iniziativa pubblica organizzata da Asilo in Europa e intitolata “Sulla stessa barca”. Il convegno era diretto a fornire, grazie agli interventi dei soci di Asilo in Europa che vivono e lavorano all'estero, alcune informazioni sui sistemi di accoglienza e inclusione sociale di richiedenti e titolari

Asilo in Europa sta con la sposa. Intervista a Gabriele Del Grande.

2020-11-16T14:23:03+01:00Settembre 29th, 2014|Senza categoria|

1) Gabriele, dopo il grande successo della raccolta fondi per “Io sto con la sposa”, viene naturale chiederti quali motivazioni vi hanno spinto a concretizzare un progetto così ambizioso.Mentirei se ti dicessi che abbiamo riflettuto molto alla realizzazione di questo progetto. La verità è che ci siamo innamorati di un'idea arrivata per caso. Un giorno

Asilo in Europa: the tragedy of Lampedusa and the need to reconsider the modalities for accessing the international protection procedures in the EU

2020-11-16T14:23:10+01:00Ottobre 4th, 2013|Senza categoria|

Yet another tragedy has occurred in the Mediterrenean sea off the Italian coast with hundreds of people losing their lives. This has been going on for far too many years and should provoke sorrow and shame, irrespective of the numbers of people involved. Asilo in Europa commends the efforts of the Italian Coastguard and of all

Asilo in Europa sulla tragedia di Lampedusa: necessario ripensare alle modalità di accesso alla protezione in UE

2020-11-16T14:23:10+01:00Ottobre 4th, 2013|Senza categoria|

Il mar Mediterraneo è stato ieri teatro dell'ennesima tragedia in cui sono morte centinaia di persone. Una tragedia che si ripete da troppi anni e che deve suscitare dolore e vergogna al di là dei numeri. Asilo in Europa elogia lo sforzo della guardia costiera e di tutte le persone coinvolte nelle operazioni di soccorso. Allo stesso tempo,

Strefa WolnoSłowa: un spazio libero per l’incontro tra arte, teatro e immigrazione

2020-11-16T14:23:10+01:00Settembre 25th, 2013|Senza categoria|

Migrando in una terra lontana, a contatto con una nuova cultura ed una lingua diversa, il percorso di migranti, richiedenti asilo e rifugiati, non è fatto solo di lunghe attese e di procedure burocratiche; ognuno di loro, uomo, donna o bambino vivrà in quella “terra straniera” un nuovo periodo, spesso molto lungo, del suo tempo

Chiedere asilo in Europa – Segnalazione

2020-11-16T14:23:17+01:00Novembre 28th, 2012|Senza categoria|

Con grande piacere segnaliamo il numero monografico di "Lares", a cura della professoressa Barbara Sorgoni (di cui consigliamo vivamente il bell'intervento sulla credibilità nella procedura di asilo, che potete trovare qui), intitolato Chiedere asilo in Europa. Confini margini e soggettività.Segue breve presentazione. Sorgoni B. (a cura),Chiedere asilo in Europa. Confini margini e soggettività, in «Lares» vol.

Dichiarazione Commissario agli Affari Interni Malmström su persone morte nel Mediterraneo

2020-11-16T14:23:26+01:00Agosto 6th, 2011|Senza categoria|

A seguito delle numerose morti di migranti nel Mediterraneo durante le ultime settimane la Commissaria europea agli Affari Interni, Cecilia Malmström ha espresso alle famiglie le condoglianze della Commissione. La Commissaria ha poi ringraziato le autorità italiane per il lavoro di salvataggio di migliaia di persone in pericolo. C'è bisogno, prosegue Malmström, che tutti gli