Activities

Asilo in Europa persegue i propri obiettivi attraverso tre tipologie di interventi:

  1. Approfondimento e divulgazione delle norme, della giurisprudenza dell’Unione europea nonchè delle prassi in materia di asilo nei vari Paesi europei.
  2. Realizzazione e partecipazione a studi, ricerche, analisi sul diritto di asilo e ad iniziative pubbliche di formazione in materia di protezione internazionale.
  3. Promozione e partecipazione a reti fra realtà che si occupano di diritto di asilo a livello comunitario per agevolare gli scambi di informazioni e buone prassi.

L’analisi della normativa e della giurisprudenza dell’Unione europea è, insieme all’analisi dei sistemi di asilo dei Paesi europei, un’attività che caratterizza fortemente l’associazione Asilo in Europa. Nella sezione Giurisprudenza e normativaè possibile consultare le nostre analisi di sentenze, direttive, rapporti che regolamentano il diritto all’asilo a livello europeo e che vanno a costituire il Sistema europeo comune di asilo. Tuttavia, dal momento che tale sistema è, in larga parte, un insieme di atti che ha inciso in maniera ancora limitata sulle prassi interne in ciascun Paese membro, l’associazione, nell’ambito della rubrica Asilo negli Stati UE, si occupa di fornire alcune informazioni sui differenti sistemi di asilo che convivono in Europa.

Data la particolare attenzione che rivolge alla dimensione europea, con la sua attività l’associazione intende anche favorire il confronto e lo scambio di informazioni e prassi tra le persone che in Europa si occupano, a vario titolo, di asilo. Per farlo, ha cominciato stimolando il dibattito su un tema molto importante e molto attuale, come quello dell circolazione delle persone titolari di protezione internazionale nell’UE, che viene affrontato da diversi punti di vista, quello del titolare di protezione internazionale, dell’operatore del settore, dello studioso piuttosto che del semplice osservatore di un fenomeno. La rubrica Asylum Lottery nasce con questo preciso obiettivo, attivare a livello europeo una discussione sul tema della circolazione intra-UE, a partire da un fenomeno facilmente osservabile: l’abbandono dell’Italia da parte dei beneficiari di protezione internazionale.

Asilo in Europa realizza inoltre attività di studio e ricerca inerenti la protezione internazionale consultabili alla sezione Ricerche di Asilo in Europa. Due sono i progetti di ricerca già conclusi:

  1. la ricerca sui provvedimenti del Tribunale di Bologna in materia di protezione internazionale.
  2. la ricerca realizzata su commissione di ECRE (European Council on Refugees and Exiles)nell’ambito del progetto APAIPA (Actors of Protection and the Application of the Internal Protection Alternative) e avente ad oggetto l’applicazione di alcuni aspetti della Direttiva Qualifiche.

 

Per realizzare e diffondere le proprie attività Asilo in Europa utilizza il proprio sito internet, il blog e i profili Facebook e Twitter.