Ricerche di Asilo in Europa

Dalla sua fondazione ad oggi, l’associazione ha svolto diverse attività di ricerca, la maggior parte delle quali sono già concluse, mentre altre sono state sospese per avviarne di nuove.

Le ricerche realizzate da Asilo in Europa o tuttora in corso sono le seguenti:

  • La protezione internazionale davanti al giudice (2020): uno studio sui decreti del Tribunale di Bologna. Lo studio è frutto di una collaborazione fra Regione Emilia-Romagna, Tribunale di Bologna e Asilo in Europa, tramite accesso diretto al database del Tribunale stesso;
  • Ricerca sui provvedimenti del Tribunale di Bologna (2015) in materia di protezione internazionale. L’analisi riguarda i ricorsi presentati contro le decisioni della Commissione Territoriale di Torino – Sezione distaccata di Bologna attiva in città dal Settembre 2010 e competente ad esaminare le domande di protezione internazionale presentate in Emilia Romagna;
  • Ricerca realizzata su commissione di ECRE (European Council on Refugees and Exiles) (2014) nell’ambito del progetto APAIPA (Actors of Protection and the Application of the Internal Protection Alternative). Lo studio riguarda l’applicazione nella giurisprudenza dei Paesi dell’Unione dei concetti di “internal protection alternative” (la possibilità del richiedente di ottenere protezione adeguata in un’altra area del proprio paese) e di “actors of protection” (la presenza, nel paese di origine, di un attore che sia in grado di garantire adeguata protezione). Asilo in Europa si è occupata della sezione dedicata all’Italia analizzando gli esiti dei procedimenti che, tra le motivazioni al diniego della richiesta di asilo, recano riferimenti a questi due concetti;
  • Studio sul ricongiungimento familiare in Europa (2014): comparazione tra le modalità per accedere al ricongiungimento familiare per i titolari di protezione internazionale in Svezia, Spagna, Regno Unito, Paesi Bassi, Malta, Francia e Belgio;
  • Asylum Lottery (2014);
  • Asilo negli Stati europei (2014).

Asilo in Europa ha collaborato con la Regione Emilia Romagna per la redazione dei seguenti documenti di monitoraggio o approfondimento:

Monitoraggi sulla situazione dei richiedenti asilo e rifugiati in Emilia-Romagna.

Tale monitoraggio intende fornire un quadro il più possibile aggiornato delle presenze di richiedenti e titolari di protezione internazionale o umanitaria in Emilia-Romagna ed ha rappresentato uno dei primi tentativi di fare emergere la condizione di queste persone, distinguendole dalla generica categoria degli immigrati. Asilo in Europa ha curato la redazione del monitoraggio 2015- 2016 e 2017. Consultabili a questo link.  

Schede sulle principali novità a livello europeo in materia di protezione internazionale:

I seguenti progetti video realizzati da Asilo in Europa hanno la finalità di spiegare all’estero alcuni aspetti del sistema di asilo italiano e della situazione in Italia e in Europa in materia di protezione internazionale e migrazione:

News Bulletin n.1
News Bulletin n.2