Sentenza A, B e C. Limiti alle modalità di valutazione dell’orientamento sessuale – Tutte le sentenze della Corte di Giustizia analizzate da Asilo in Europa

dicembre 11th, 2014|Asilo in Europa, Corte di giustizia|

Dopo la sentenza resa poco più di un anno fa (7 novembre 2013) nelle cause riunite X, Y e Z (potete trovare qui un nostro post a riguardo), la domanda di pronuncia pregiudiziale di cui ci occupiamo oggi permette alla Corte di fornire ulteriori precisazioni in merito alle condizioni di attribuzione dello status di rifugiato a

Seminario accoglienza Marsiglia – Journée d’étude Marseille droit d’asile et travail social

ottobre 7th, 2014|Asilo in Europa|

Care lettrici e cari lettori, in vista dell’imminente seminario di Marsiglia del 17 ottobre, apriamo una sezione apposita del blog in cui raccoglieremo materiali per facilitare i lavori della giornata di studi e favorire lo scambio tra gli operatori dell’asilo italiani e francesi. Pubblicheremo documenti di presentazione dei sistemi asilo italiano e francese, informazioni sui

Frontex plus, Tritone, Mare nostrum. A un anno dalle tragedie di Lampedusa il sistema europeo comune di asilo al bivio.

ottobre 3rd, 2014|Asilo in Europa, Frontex, Mare nostrum|

Il 27 Agosto scorso, in una conferenza stampa congiunta, il Ministro degli Interni italiano Angelino Alfano e la Commissaria europea per gli affari interni Cecilia Malmström hanno annunciato la fine dell’Operazione Mare Nostrum e il lancio della nuova missione chiamata Frontex Plus, che è stata poi ribattezzata Tritone.A distanza di più di un mese, ancora

“Garantire il diritto di asilo nel Mediterraneo” – Seminario organizzato da Asilo in Europa e FNARS, 17 ottobre 2014 Marsiglia

settembre 30th, 2014|Asilo in Europa|

Siamo molto lieti di annunciare che Asilo in Europa e FNARS (Federazione nazionale francese di associazioni che lavorano nel settore dell’accoglienza e del reinserimento sociale)  organizzano la giornata di studi “Garantire il diritto di asilo nel Mediterraneo. L’operatore sociale tra politiche pubbliche e accoglienza dei richiedenti asilo: i casi di Italia e Francia”, che si

20 giugno 2014 – Giornata mondiale del rifugiato

giugno 20th, 2014|Asilo in Europa|

Con quasi tre milioni di siriani già fuggiti dal loro Paese (un milione solo nel piccolo Libano), l’Eritrea sotto una dittatura sempre più feroce, la Somalia nella sua ormai ventennale instabilità, il Maghreb in subbuglio per mano dell’estremismo islamico, la Nigeria sconvolta da violenze e più recentemente anche Iraq e Ucraina pesantemente destabilizzati, la Giornata

Asilo in Europa sostiene #HelpSyriasRefugees: intervista ad Ana Fontal, responsabile della comunicazione ECRE

maggio 27th, 2014|Asilo in Europa|

Continua l’impegno di Asilo in Europa nel sostenere la campagna di ECRE “Europa agisci ora” (www.helpsyriasrefugees.eu). A tal proposito pubblichiamo oggi la nostra intervista ad Ana Fontal, responsabile della comunicazione per il network che riunisce 82 ONG che si occupano di diritto di asilo e protezione internazionale in Europa.L’obiettivo di “Europa agisci ora” è di

Mare Nostrum e la risposta italiana agli arrivi via mare. Aggiornamento della posizione di Asilo in Europa.

maggio 6th, 2014|Asilo in Europa, Italia|

Poche settimane fa pubblicavamo un comunicato (“Arrivi via mare, nuova “emergenza” italiana e solidarietà europea: le richieste di Asilo in Europa”) in cui prendevamo posizione sull'elevato numero di arrivi di migranti in Italia e sulle scelte adottate dal governo per rispondere a questo importante afflusso. Nel comunicato avanzavamo anche alcune richieste al governo italiano e

Mare Nostrum and the Italian response to sea arrivals. Asilo in Europa’s position – Update

maggio 5th, 2014|Asilo in Europa, Italia|

Mare Nostrum and the Italian response to sea arrivals Asilo in Europa's position - Update A few weeks ago we published a press release (Arrivals by sea, new Italian “emergency” and EU solidarity. Asilo in Europa's position and recommendations) where we expressed our position on the high number of arrivals by sea in Italy and on

Asilo in Europa and Asgi launch a research on the new “temporary” reception facilities for asylum seekers in Italy

aprile 28th, 2014|Asilo in Europa, Italia|

                                                                                                             

Asilo in Europa e Asgi lanciano una ricerca sulle strutture di accoglienza

aprile 17th, 2014|Asilo in Europa|

A partire dall'inizio del 2014,  per far fronte all’afflusso di cittadini stranieri sbarcati sulle coste italiane, il Ministero dell'Interno ha  richiesto alle Prefetture di reperire sui rispettivi territori di competenza strutture di accoglienza, secondo il “piano di assegnazione” degli stranieri predisposto dallo stesso Ministero.Queste strutture, tuttavia, non fanno parte né della rete SPRAR né dei